Omni Legal

Dal 1945 diamo voce all'economia bancaria

l’Istituto di Cultura Bancaria garantisce la continuità della pubblicazione di Rivista Bancaria

Rivista Bancaria - n. 2-3 / 2017

EDITORIALE, di Giorgio di Giorgio

L’Europa riparte... e l’Italia?

Leggi l'editoriale

Per favorire la conoscenza dell’attività scientifica svolta, organizziamo eventi

I Saggi - n. 1 / 2017

La prevenzione e la gestione del rischio di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo in banca. (Alfredo Pallini)

Leggi l'introduzione

Siamo aperti verso chi condivide con noi l’impegno e la passione per i temi che riguardano il mercato finanziario.

I Quaderni - N.3 / 2016

Risoluzione delle crisi bancarie e tutela dei depositi nella Unione Europea

Leggi l'introduzione

Siamo aperti verso chi condivide con noi l’impegno e la passione per i temi che riguardano il mercato finanziario.

I Quaderni - N.1 / 2017

La probabilità (di default) non esiste

Leggi la presentazione

Per favorire la conoscenza dell’attività scientifica svolta, organizziamo eventi

I Testi - n. 1 / 2015

Banche Centrali e Politica Monetaria (Giorgio Di Giorgio)

Leggi la prefazione

L’Editrice Minerva Bancaria si è recentemente riorganizzata sotto l’aspetto gestionale e proprietario, con lo scopo di continuare a pubblicare la Rivista Bancaria–Minerva Bancaria, garantendo lo spirito scientifico e indipendente di uno dei più antichi e prestigiosi periodici italiani in campo bancario e finanziario e, nel contempo, di ampliare i propri interessi promuovendo la pubblicazione di periodici e volumi, l’ideazione e lo svolgimento di incontri, convegni, seminari o manifestazioni pubbliche, lo sviluppo di attività di studio e di ricerca e di approfondimento e analisi, anche con la testata online FCHub, di temi o eventi di attualità in campo istituzionale, economico, finanziario e del diritto.

L’Editrice Minerva Bancaria, animata e sostenuta da una governance formata da soci e organi di formazione culturale e di attività professionale diversa, legati tra loro dall’impegno comune dell’indipendenza di giudizio e dell’analisi scientifica, interviene principalmente sui temi e nei dibattiti che impegnano tutti gli attori che operano per il corretto funzionamento dei mercati finanziari, riconoscendo che tale specifico interesse è proprio degli ordinamenti che intervengono sulla contrapposizione che caratterizza l’attività del mercato, ma ritenendo fondamentale il contributo che possa essere dato in tal senso dallo studio scientifico e dalla conseguente analisi critica.

Riflettori su...

Nasce “Studi MOA”

La Collana di Management e Organizzazione Aziendale, diretta dal Prof. Marcello Martinez, pubblica saggi e monografie frutto del lavoro di ricerca di studiosi italiani ed internazionali nel campo delle scienze manageriali ed organizzative.

La Collana si propone di contribuire alla crescita e alla diffusione della conoscenza dei temi del management e dell’organizzazione aziendale con l’obiettivo di favorire l’approccio multidisciplinare, eliminando le barriere settoriali e promuovendo la costituzione di un luogo scientifico e di pensiero, ove gli autori di ricerche originali possano trovare un’opportunità per dare ampia diffusione ai loro contributi.

Sebbene i volumi della Collana siano prevalentemente pubblicati in lingua italiana le trattazioni sono collocate nei più ampi stream di ricerca internazionale. Principi fondanti della Collana sono l’originalità e il rigore metodologico.

Le proposte, dopo l’accurata revisione del Comitato Scientifico, saranno pubblicate in volumi su supporto fisico a testo stampato e/o altro tipo di supporto statico (ebook).

Le proposte dovranno pervenire all’email: redazione@collanamoa.it in formato Word (Times New Roman 12 interlinea 1), o pdf.

I contributi saranno sottoposti ad un doppio referaggio anonimo con all’ausilio di referee qualificati e di riconosciuto prestigio.

Sono accettati contributi in lingua italiana e inglese.

Call for Papers - Premio Parrillo

A partire dal 2014, il Comitato Scientifico di Rivista Bancaria – Minerva Bancaria ha deliberato di lanciare un Call for Papers permanente riservato a neolaureati magistrali da non oltre 3 anni e che non abbiamo ancora terminato un eventuale dottorato. Gli articoli sottomessi, nella forma di contributi accademici originali, in italiano o in inglese, che avranno superato il vaglio di due referees anonimi, saranno pubblicati in una sezione speciale (Sezione Giovani) della Rivista. Le linee guida per gli autori degli articoli sono disponibili nella apposita sezione del sito www.rivistabancaria.it.