Omni Legal

Dal 1945 diamo voce all'economia bancaria

Condizioni di Abbonamento Sostenitore


Editrice Minerva Bancaria srl prevede la possibilità di sottoscrivere un abbonamento sostenitore alla Rivista Bancaria Minerva Bancaria (RBMB), con Iva assolta dall’editrice, che dà diritto ai sottoscrittori di ricevere le seguenti contropartite, differenziate in base al tipo di abbonamento:

Abbonamento sostenitore Standard – 2.000 euro

  • 3 copie di Rivista Bancaria – Minerva Bancaria per ciascuna annata.
  • Menzione nella pagina dei sottoscrittori della Rivista.

Abbonamento sostenitore Speciale – 5.000 euro

  • 3 copie di Rivista Bancaria – Minerva Bancaria per ciascuna annata.
  • Menzione nella pagina dei sottoscrittori della Rivista.
  • Menzione fra i sostenitori sul sito fchub.it - Financial Community HUB.
  • 3 copie di tutte le pubblicazioni di Editrice Minerva Bancaria srl.
  • Supporto scientifico per l’organizzazione di un Convegno del Sostenitore.

Abbonamento sostenitore “Partner” – da 10.000 a 20.000 euro

  • 10 copie di Rivista Bancaria – Minerva Bancaria per ciascuna annata.
  • Menzione nella pagina dei sottoscrittori della Rivista.
  • 4 pagine di pubblicità gratuita l’anno sui numeri della rivista.
  • Pubblicazione del logo e menzione fra i sostenitori sul sito fchub.it - Financial Community HUB.
  • 10 copie di tutte le pubblicazioni di Editrice Minerva Bancaria srl.
  • Supporto scientifico per l’organizzazione di un Convegno del Sostenitore.
  • Partecipazione ad almeno due incontri all’anno con i Membri del Comitato Sostenitori, per discutere e condividere temi e iniziative di rilievo volte a perseguire sistematicamente fini di studio, di formazione e orientamento anche dell’opinione pubblica, di impegno civile e culturale per la soluzione dei problemi tipici che dominano il campo economico, finanziario, del diritto e della regolamentazione, secondo gli scopi e le modalità indicati in premessa.
  • Partecipare all’organizzazione di almeno due manifestazioni private all’anno, al fine di coadiuvare le Istituzioni nell’individuazione e nella soluzione dei problemi tipici che dominano il campo economico, finanziario, del diritto e della regolamentazione.